Articoli taggati con: libro

Autopubblicazione

Oltre alla possibilità che una casa editrice possa e voglia veramente pubblicare il mio libro, ho deciso nel frattempo di farlo da solo.

L'autopubblicazione è ormai una cosa possibile e facilmente accessibile. Dopo un lungo studio su internet per capire dove pubblicare, la mia decisione è caduto su tre siti online:

Lulu.com

Lulu è stato il primo dei due dove ho lavorato per poter impaginare correttamente il mio libro. Ho utilizzato il formato romanzo (A5) e seguendo le istruzioni in poco tempo ho potuto costruire il libro finito, copertina compresa.

Lulu non chiede denaro, per la pubblicazione sul suo sito, ma se si vuole accedere alla distribuzione su Amazon.com si deve solo comprare una copia per verificare che tutto sia a posto e poi dopo l'approvazione parte la fase di distribuzione (6/8 settimane). Se ci si accorge che c'è qualcosa che non va nel testo o impaginazione si può mettere subito la nuova versione online su lulu.com, mentre per la distribuzione si deve ricomciare tutto da capo, compreso comprare una nuova copia di verifica.

Il servizio di spedizione è eccessivamente costoso e lento, capisco che per stampare un libro ci vogliono alcuni giorni, ma se spediscono con il corriere espresso mi aspetterei che il libro arrivasse il giorno dopo e non in tre/cinque giorni.

Io ho approvato la mia copia il 13 marzo 2012 e da questo momento devo prima aspettare 2 settimane per l'approvazione definitiva da parte anche della tipografia, che potrebbe anche richiedere dei cambiamenti, e in caso di esito positivo, devo aspettare da 6 a 8 settimane prima della pubblicazione  sui distributori online partner.

ISBN che viene associato è Americano

Il guadagno è intorno al 50% su Lulu.com e 20% se venduto su altri siti online

Con alcuni tipi formati del libro non si può vendere su Amazon.com perchè il formato non è accettato.

Sempre su lulu.com ho creato anche l'ebook.

Dal 1 aprile ho eliminato entrambe le versioni

ilmiolibro.it

La mia decisione di scegliere ilmiolibro.it è dovuta al fatto che questo sito fornisce un servizio (a pagamento) che permette di poter comprare il libro nelle librerie laFeltrinelli, oltre che sul sito stesso. Il mio libro, avendo un ISBN italiano, potrà essere ordinato in libreria laFeltrinelli, ma sicuramente non sarà sugli scaffali.

Per il formato in questo caso ho scelto il pocket o tascabile. Anche qui per verificare se l'impaginazione e il formato siano corretti si deve comprare una copia.

Ha un buon servizio di spedizione che nel giro di pochi giorni, dopo la stampa, ti fa arrivare la copia di verifica.

Dopo aver creato il libro e dopo aver comprato la copia di verifica, il libro è online, dopo poco si può comprare ISBN e quindi parte la distribuzione su laFetrinelli. Il costo non proprio basso, ma credo che dare la possibilità di comprare il libro, anche se solo su ordinazione in una libreria, è un buona cosa per quegli utenti che non hanno o non utilizzano la carta di credito su internet.

PROBLEMI:

Un problema che ho trovato, è che dopo aver comprato il pacchetto a circa 100 euro, ho dovuto fare una revisione del libro perchè mi sono accorto (tardi) di alcuni refusi e quindi ho voluto sistemare la cosa il prima possibile. In questo caso ho perso ISBN precedentemente acquistato, e ne ho dovuto comprare un altro al costo di 22 euro.

Non è che questa cosa mi sia piaciuta molto, ma purtroppo sono stato obbligato a farlo.

Purtroppo il supporto clienti è pessimo, ho avuto un problema con la distribuzione su laFeltrinelli, durante il passaggio alla seconda edizione, non è stata trasferita la copertina. Contattato il supporto per cercare di risolvere il problema. Ci sono riusciti dopo due settimane e dopo che ho minacciato di farli contattare dal mio avvocato, stranamente dopo un giorno da questa mia minaccia ho avuto la copertina online. Questo ha fatto si che il mio libro non fosse visibile sul sito laFeltrinelli e quindi una possibile perdita.

Dal 15 aprile ho eliminato questa versione da laFeltrinelli, ma ho lasciato ancora la copia sul sito ilmiolibro.it perchè partecipa al concorso il mio esordio 2012.

YOUCANPRINT.IT

Dopo i vari problemi con ilmiolibro.it ho deciso di sentire youcanprint.it di cui mi era stato parlato da una mia amica che aveva pubblicato con loro. Il sito per ora non ha la possibilità di fare tutto da soli come con gli altri due, ma il supporto clienti è molto efficiente e con alcune mail per capire le caratteristiche di pubblicazione mi sono convinto che fosse la soluzione che faceva per il mio libro.

Già i costo sono più bassi rispetto agli altri due a pari formato, poi con solo 30 euro si può avere una distribuzione più ampia sia online che in libreria, visto che ci sono delle convenzioni con più di 1000 librerie sparse sul territorio italiano.

In una settimana ho messo online il mio libro sul sito youcanprint e dopo un'altra sarà disponibile online e in libreria.

Dall'8 maggio il libro è su oltre 14 bookstore e può essere ordinato nelle librerie convenzionate youcanprint e laFeltrinelli.

Altra cosa interessante è che le librerie possono chiedere il conto deposito che senza costi fa in modo di avere il proprio libro sugli scaffali e quindi una maggiore visibilità.

Da febbraio 2013 il portale può darti informazioni sulle vendite e si può creare il libro online, come su ilmiolibro.it e lulu.com

Per ora lo consiglio rispetto gli altri due, grazie alla vasta distribuzione e i costi decisamente più contenuti.

 

Dove Comprare

Il libro è disponibile su 14 bookstore: Amazon, LaFeltrinelli, Ibs, Bol, Wuz, Deastore, Webster, Libreria universitaria, Unilibro, Eprice, Dvd, italiadvd, Macrolibrarsi e Il Giardino del libri, Youcanprint.

Si può ordinare nelle:

  • Librerie Feltrinelli (Vedi Mappa)
  • 1200 librerie convenzionate con Youcanprint. (Vedi Mappa)
  • 9 librerie Ibs.it sparse in tutta Italia: Bergamo, Bologna, Ferrara, Firenze, Lecco, Mantova, Novara, Padova, Roma. (Vedi Mappa)

L'ebook è disponibile nei seguenti bookstore : Ultima Books, ibs.it, bol.it, lafeltrinelli.it, libreriauniversitaria.it, webster.it, cubolibri.it, Deastore, Amazon

Per i possessori di iPhone e iPad il libro è disponibile su iBooks

Per i possessori di Kindle è possibile comprare il libro su Amazon.it

Ebook: LaFeltrinelli.it

Ultima Books

IBS.IT
BOL - InMondadori 
LibreriaUniversitaria.it
Webster.it
CuboLibri.it
libreria Rizzoli
 
Libro: BOL - InMondadori 
LaFeltrinelli.it
IBS.IT
LibreriaUniversitaria.it
Webster.it
Amazon.it
 
Kindle: Amazon.it
    

 

Librerie:

Potete anche comprare il libro nelle 100 librerie Feltrinelli, nelle 1200 librerie convezionate con youcanprint e le 9 librerie IBS.IT in tutta Italia su ordinazione.

Per ordinare da Feltrinelli si dovrà pagare in anticipo 12 euro e alla consegna del libro 1 euro. Questo perchè a differenza degli altri libri che hanno una tiratura, i libri autopubblicati vengono stampati singolarmente e quindi dopo la stampa deve essere venduto e non può essere restituito.

Per le altre dipende dalla libreria.

I tempi di consegna sono di 15 giorni.

Utilizzate le seguenti informazioni:

Titolo: Il sogno della tartaruga

Autore: Alessandro Cimarelli

ISBN: 9788866188568

Casa Editrice : Youcanprint.it

Il sogno della tartaruga

Il sogno della tartaruga

Tutto è iniziato dopo il mio viaggio a Cabarete nel 2007. Come sempre ero partito per staccare dallo stress e dalla routine lavorativa.

Rimasi un mese in quel paradiso praticando windsurf e surf, godendo del mare e del sole.
Quando rientrai in Italia non volevo perdere i ricordi di quel viaggio e come spesso faccio iniziai a scrivere tutto quello che mi veniva in mente.
Mentre mettevo su carta le persone incontrare, gli avvenimenti e le esperienze vissute, tutto ha iniziato a trasformarsi in qualcosa di diverso.
Da qui nasce questo mio primo racconto, scritto in quasi due anni e purtroppo bloccato nel giugno 2009 da un triste avvenimento che mi ha segnato nell'anima.

Dal ottobre 2010 seguo un laboratorio teatrale, la mia passione per la recitazione e il teatro mi dato la possibilità di entrare nella compagnia dell'accademia, con piccole parti e per la creazione della scenografia degli spettacoli messi in scena. In questa compagnia c'è un artista che oltre a dessere attore è uno scrittore e grazie a lui sono riuscito a terminare il mio racconto.

Mauro si è adoperato nel leggere, valutare e correggere quello che era rimasto nel cassetto per più di due anni. Abbiamo lavorato molto e dopo 5 mesi arrivammo al punto di poter pubblicare "il sogno della tartaruga".

Dal 12 febbraio ho iniziato a inviare alle case editrici il manoscritto del mio racconto e qui potete vedere i tempi di risposta, la valutazione e i contratti proposti.

Nel frattempo ho pubblicato il libro da solo, utilizzando il sito youcanprint.it

Il libro è disponibile su 14 bookstore: Amazon, LaFeltrinelli, Ibs, Bol, Wuz, Deastore, Webster, Libreria universitaria, Unilibro, Eprice, Dvd, italiadvd, Macrolibrarsi e Il Giardino del libri, Youcanprint.

Si può ordinare nelle:

  • Librerie Feltrinelli (Vedi Mappa)
  • 1200 librerie convenzionate con Youcanprint. (Vedi Mappa)
  • 9 librerie Ibs.it sparse in tutta Italia: Bergamo, Bologna, Ferrara, Firenze, Lecco, Mantova, Novara, Padova, Roma. (Vedi Mappa)

L'ebook è disponibile nei seguenti bookstore : Ultima Books, ibs.it, bol.it, lafeltrinelli.it, mediaworld.it, pilade.it, 9am.it, ebook.it, ilgiardinodeilibri.it, libreriauniversitaria.it, webster.it, biblet.it, Deastore, Rizzoli, Amazon

Per i possessori di iPhone e iPad il libro è disponibile su iBooks

Per i possessori di Kindle è possibile comprare il libro su Amazon.it

DOVE COMPRARE

Se volete ordinare il libro presentate alle librerie le seguenti informazioni

Titolo: Il sogno della tartaruga
Autore: Alessandro Cimarelli
ISBN: 9788866188568
Casa Editrice Youcanprint.it

Se comprerete il mio libro vi pregherei di lasciare un commento su questo sito, positivo e negativo, non censurerò nessuno, l'importante che non si siano insulti gratuiti.

Alessandro Cimarelli

Promozione

Come auto-promuoversi

Per un libro autopubblicato una delle cose più importanti e impegnative è sicuramente la promozione.
Importanti perchè senza far conoscere il libro, questo non verrà mai venduto, quindi la vostra opera non avrà il riconoscimento dovuto.
Impegnative perchè dovete lavorare molto, utilizzando tutte le funzionalità che internet mette a disposizione (facebook, twitter, forum, siti) e cercando di organizzare presentazioni, partecipando a eventi che diano visibilità alla vostra opera.

Ecco una delle attività che le case editrici fanno e sicuramente, avendo i canali giusti, dovrebbero fare bene.
Forse una delle poche cose che potrei voler veramente pagare ad una case editrice, visto la complessità dell'attività.
Però penso che la nostra attività di promozione sia sempre più efficace a quella delle case editrici, in quanto noi teniamo veramente alla nostra opera quindi ci metteremo anima e corpo per farla conoscere alla massa. Certo, una casa editrice mi può venire a dire che se pubblica un libro deve "spingerlo" per venderlo e quindi guadagnare, però se già io ho pagato per avere questo servizio, loro il guadagno già ce l'hanno e quindi non posso essere sicuro il loro impegno sia concreto.

Iniziamo con ordine:

 

Sito dedicato al libro

Prima di tutto bisogna creare un sito internet dedicato al libro, tipo quello dove siete ora, con tutte le informazioni riguardo al libro e riguardo a voi, l'autore.
Questa prima fase la dovreste fare prima ancora di pubblicare il libro, questo perchè quando il libro sarà disponibile, il sito deve essere già ben indicizzato sui motori di ricerca, così da farlo raggiungere a chi è interessato all'argomento del vostro testo.
L'indicizzazione è una cosa anch'essa complessa e vi consiglio di leggere https://support.google.com/webmasters/?hl=it dove potete trovare molti consigli utili.

 

Facebook

Creare su facebook una pagina dedicata al libro da pubblicizzare ai tuoi contatti. Questa pagina deve contenere le informazioni che mettere anche sul sito del libro (autore, sinossi, link vari), ogni nuovo aggiornamento deve essere inserito in modo che chi segue la pagina viene informato immediatamente.
Ho trovato un modo per poter distribuire le informazioni in modo quasi automatico partendo dal sito internet.
Prima di tutto sul sito si devono configurare i rss feed e grazie ad un'applicazione di facebook (rss grafiti) tramite la pagina facebook vado a recuperare periodicamente i nuovi articoli che pubblico. Questo risparmia molto tempo.
Una cosa importante è che per avere più visibilità dovete convicere prima di tutti i vostri amici a seguire la pagina. Più "MI PIACE" ci sono più la pagina avrà seguito. La devranno condividere ai loro contatti cercando di convincerli a fare la stessa cosa. Questa operazione è fondamentale per poter divulgare l'informazione.

Passiamo alle pagine dedicate ai libri, ce ne sono tantissime, basta cercare la parola libri, a questo punto, utilizzando come account la pagina del libro, consigliate il libro su ognuno di questi siti. In molti di essi potete semplicemente scrivere il link in bacheca, altri dovrete contattarli, leggete bene le informazioni della pagina facebook prima.

 

Twitter

Twitter è uno strumento di divulgazione molto valido, però bisogna stare spesso connessi per prendere contatti e divulgare l'infomarzione del libro nel modo giusto e più interessanto possibile, altrimenti non verrà mai retwittato.

Prima di tutto dovete raccogliere più "follower" possibili, sempre interessati ai libri e magari che siete riusciti ad incuriosire con i vostri messaggi. Dovrete interaggire molto per riuscire in questo scopo, quindi dovrete perdere molto tempo a leggere i messaggi inviati, questa è la parte più dura, anche perchè ce ne sono di cazzate che vengono dette.

Anche qui, utilizzando un'applicazione è possibile ricevere gli articoli inviati dalla pagina facebook dedicata al libro.
Questo ci permetterà di scivere un articolo sul nostro sito e dopo un tempo determinato dalla configurazione del RSS Grafiti su facebook, l'informazione viene propagata sia sulla pagina facebook che su twitter.

 

Forum e siti dedicati ai libri

Un altra fase delicata, forse quella che oltre al tempo ci farà spendere qualche euro.
Andate in rete alla ricerca dei forum o dei siti dedicati ai libri e inviate mail per sapere se possono recensire il vostro libro. Ce ne seno moltissimi, alcuni chiedono soldi per una recensione, altri un offerta e pochissimi, per ora ne ho incontrati solo 2, sono gratis.

Però se volete veramente avere visibilità dovete per forza accedere a questi siti, ovviamente studiateli bene prima di scegliere di pagarli, cercate di capire se hanno una buona visibilità e perciò la possibilità che il vostro libro sia visto da più persone possibili.

La recensione è uno degli strumenti che possono dare credibilità alla vostra opera, ovviamente se è positiva, però dovete cercare siti che vi facciano una recensione sincera, anche se li pagate, altrimenti non capirete mai il vero valore e non potrete mai capire veramente cosa deve essere cambiato per migliorarla.

Gli articoli inseriti nei siti possono essere uno strumento utile per far conoscere il vostro libro, anche qui ci sono siti specializzati a pagamento, ma se volete potete fare tutto da soli.

 

Presentazione in libreria

La presentazione in libreria serve per far conoscere il vostro libro dal vivo, molto lettori preferiscono toccare con mano un libro e con questo tipo di promozione si da la possibilità di far vedere la qualità di persona. Io spesso, quando vado in libreria a comprare un libro, vengo incantato da un titolo o da una copertina, e devo assolutamente toccare il libro, prenderlo in mano per sentire l'energia che mi trasmette.
Durante la presentazione si deve leggere parte del libro, un capitolo, al massimo due, in modo da far conoscere anche il contenuto. In questa fase però dovete trovare qualcuno che legga al posto vostro, qualcuno che abbia una buona dizione e sappia leggere un testo in maniera teatrale, in modo da dare corpo alle parole e tramettere nel pubblico le sensansioni descritte. Per questo è consigliabile, se non lo siete voi stessi, chiedere a un attore, a un amico che studia o studiato recitazione.

Sinossi

Dopo due anni in cui Marco non va in ferie, decide di partire per un viaggio dove poter ritrovare se stesso.
Il luogo scelto è lontano da casa, una località caraibica, Cabarete, dove poter praticare di nuovo il windsurf, la sua grande passione.
L'inizio del viaggio sarà quello che Marco cercava, mare, sole e adrenalina. Le onde da surfare e i primi salti con il windsurf lo fanno sentire vivo come mai si era sentito fino a quel momento. Marco conoscerà molte persone che trovarà affini al suo modo di voler vivere la vita, ma gli incontri più significativi saranno con Dahlia, una ragazza francese, verso cui proverà forti sentimenti contrastati, e una tartaruga con un segno bianco sul guscio che lo porterà in una dimensione irreale, facendogli ritrovare una parte di se nascosta da tempo. Tutte le scelte che Marco farà durante il mese in cui si trovarà a Cabarete lo porteranno a trovarsi nel posto giusto, al momento giusto e nella condizione fisica giusta per affrontare il suo destino.